illycaffè: via a sperimentazione su agricoltura rigenerativa

Friuli Venezia Giulia
4bbf4b781c678f628bc3a111d5069215

In Guatemala e Etiopia, dal 2023 produzione caffè carbon neutral

(ANSA) - TRIESTE, 27 OTT - Una sperimentazione basata sull'applicazione dell'agricoltura rigenerativa dell'ecosistema: è quanto sta realizzando illycaffè in Guatemala e in Etiopia a favore della decarbonizzazione del settore agricolo. L'obiettivo è arrivare a un "modello scalabile".
    "Se passiamo da un modello di agricoltura convenzionale a uno non convenzionale, virtuoso, rigenerativo, paradossalmente l'agricoltura potrebbe diventare anche 'carbon negative', quindi sequestrare carbonio invece di emetterlo", spiega Andrea Illy, presidente di illycaffè.
    Nelle piantagioni a zero emissioni di Jardines de Babilonia in Guatemala e di Kokkere, nella regione di Oromia, illycaffè sta applicando i principi dell'agricoltura rigenerativa in cui - si legge in una nota - viene ristabilito l'equilibrio dell'ecosistema attraverso la piantumazione di alberi e la protezione del suolo, incrementando la biodiversità. Nella piantagione del Guatemala illy produrrà nel 2023 il primo caffè idillyum carbon neutral.
    In Etiopia - aggiunge la nota - la sperimentazione si avvale della collaborazione del Coffee Training Center Ethiopia, centro di formazione per favorire la corretta lavorazione ed esportazione del caffè, e il modello di agricoltura rigenerativa potrebbe diventare esempio per il Paese ed essere riprodotto in larga scala nel continente africano. "Il progetto rappresenta una risposta concreta per tutto il mondo del caffè - commenta Andrea Illy - ci siamo dati l'obiettivo di diventare un'azienda carbon free entro il 2033 e vogliamo farlo in modo circolare".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24