Fisco: Isee in Fvg, 1 famiglia su 5 in disagio economico

Friuli Venezia Giulia
895ec568b1f2ecb56cb13b3dbe8546f1

Indagine Ires, nel 2020. Meno 1000 dichiarazioni rispetto a 2019

(ANSA) - UDINE, 09 OTT - Nel 2020 in Fvg i nuclei familiari che hanno presentato una dichiarazione sostitutiva unica per il calcolo dell'Isee sono stati quasi 154.000 (per oltre 425.000 residenti), circa 1.000 in meno rispetto al 2019 e le famiglie che presentano una situazione più critica, con un Isee inferiore ai 6.000 euro, sono poco più di un quinto del totale (21,7%). Lo ha comunicato oggi attraverso una nota il ricercatore dell'Ires Fvg Alessandro Russo che ha rielaborato dati Inps. "L'Isee è l'indicatore che individua le condizioni economiche effettive delle famiglie - ha precisato Russo - nonché uno dei principali criteri di accesso alle prestazioni sociali erogate dagli enti pubblici". Il Fvg è stata l'unica regione italiana dove nel 2020 sono diminuiti i nuclei con Isee rispetto al 2019 e questa dinamica è stata condizionata dalla provincia di Trieste, la sola dove si è registrato un forte calo (quasi 3.500 in meno).
    E' del 27,3% in questa stessa provincia la percentuale di famiglie con Isee inferiore ai 6.000 euro, mentre in quella di Pordenone si rileva il valore più basso (17,6%). Solo il 13,3% dei nuclei familiari in Fvg presenta un Isee superiore a 30.000 euro. Il 26,4% delle famiglie che hanno presentato una dichiarazione sostitutiva è composta da una sola persona, e tra quelle con meno di 6.000 euro di Isee i nuclei monopersonali sono quasi la metà (46,1%), a fronte di un terzo in Italia (34,2%). Trieste è la provincia italiana in cui le persone sole evidenziano l'incidenza maggiore (33,6% nel 2020).
    Ires Fvg ha poi reso noto che nel 2020 si è osservata una crescita dei nuclei familiari con un Isee corrente, raddoppiati in regione (da 1.132 a 2.457) e triplicati a livello nazionale.
    "Si tratta di un evidente sintomo della crisi economica legata alla pandemia - ha detto Russo - in quanto l'Isee corrente permette un aggiornamento dell'indicatore nel caso di un significativo peggioramento della situazione lavorativa o economica, ad esempio a seguito della perdita dell'occupazione".
    Tra gli altri dati emersi, in Fvg la quota di famiglie proprietarie dell'abitazione, sul totale dei nuclei con Isee, è la più elevata a livello nazionale ed è pari al 43,1%. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24