Ilaria Alpi: Zanin, battersi per ricerca verità

Friuli Venezia Giulia
c1de2f93915b3153a9680fae4f79a4b1

Presidente Consiglio Fvg, agguato mortale a lei e Miran Hrovatin

(ANSA) - TRIESTE, 20 MAR - Stavano lavorando a un'inchiesta sul traffico di armi e di rifiuti tossici, Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, la giornalista romana del Tg3 e il cineoperatore triestino assassinati senza pietà il 20 marzo del 1994 a Mogadiscio.
    "Hanno pagato con la vita - commenta, nel giorno dell'anniversario di quella tragedia, il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin - la loro ricerca della verità, così com'era avvenuto pochi mesi prima per altri operatori dell'informazione del Friuli Venezia Giulia, e mi riferisco a Marco Luchetta, Alessandro Ota e Dario D'Angelo che persero la vita a Mostar".
    Dopo "27 anni - aggiunge Zanin - non abbiamo soltanto il dovere di ricordare e onorare Alpi e Hrovatin, ma anche di batterci perché emerga interamente la verità sul duplice omicidio e siano finalmente individuati i mandanti di quell'agguato criminoso".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24