Vaccini:Sissa, avviata somministrazione, mancano 120 persone

Friuli Venezia Giulia
e35d6bde3e6386b208a16325786cf986

Ruffo, dovrebbero prenotarsi a Cup,ma spero in giornata dedicata

(ANSA) - TRIESTE, 22 FEB - "Sono stati vaccinate circa 500 persone della comunità della Sissa, spero che le restanti 120 persone circa alle quali ancora non è stato somministrato il vaccino possano farlo quanto prima, evitando di passare per il Cup" oppure gli altri sistemi di prenotazione, visto che le autorità sanitarie "sono già in possesso della lista con i nomi delle persone da vaccinare, appunto". Lo ha auspicato Stefano Ruffo, direttore della Sissa, ringraziando "il personale medico dell'ospedale di Cattinara per la grande collaborazione offerta finora".
    Ruffo ha sottolineato di non avere l'elenco dei nomi che hanno fatto richiesta "poiché la lista è stata redatta nel rispetto della privacy", ed ha segnalato di aver ricevuto "una comunicazione in base alla quale le restanti persone della comunità non riceveranno il vaccino in un giorno prestabilito, come è stato per le altre il 20 febbraio scorso, ma dovranno autonomamente prenotarsi". Anche a Udine, ha fatto sapere il direttore, non è stato vaccinato tutto il personale dell'Università che ne aveva fatto richiesta, ma la Asu Fv, l'Azienda sanitaria universitaria del Friuli centrale, competente territorialmente di Udine, "ha fatto sapere che destinerà la giornata del 25 al completamento della vaccinazione per il personale dell'Università della città".
    Ruffo infine, ha di nuovo auspicato che "venga presto completata la vaccinazione del personale della Sissa come faranno a Udine, evitando che le restanti 120 persone passino per il Cup, visto che le autorità hanno già i nomi". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24