Giornalismo: Matano (Rai) è presidente Premio Luchetta 2021

Friuli Venezia Giulia
ffcd5a4a9b3208eb21d78a942ee05436

Al via oggi 18/a edizione nel 27/o anniversario strage di Mostar

(ANSA) - TRIESTE, 28 GEN - Sarà il giornalista della Rai e conduttore del programma "La vita in diretta", Alberto Matano, il presidente di Giuria del Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta 2021, la cui diciottesima edizione si apre simbolicamente oggi nel 27° anniversario dalla strage di Mostar che ricorda i giornalisti RAI Marco Luchetta, Alessandro Ota e Dario D'Angelo, uccisi da una granata nel 1994 mentre stavano filmando i bambini durante la guerra balcanica. Pochi mesi dopo un analogo destino sarebbe toccato al cineoperatore Miran Hrovatin, assassinato a Mogadiscio con la giornalista Ilaria Alpi.
    "Sono onorato ed emozionato - ha dichiarato Matano - Il Premio Luchetta è il Premio del buon giornalismo: in un mondo dominato da confusione e incertezza, è cruciale siano i giornalisti a raccontare ciò che accade e a testimoniare la verità. Nel tempo delle fake news, a noi il compito di fare questa informazione".
    Il nuovo bando, consultabile su premioluchetta.com prevede 5 categorie: TV News, reportage, stampa italiana, stampa straniera e fotografia.
    "Sono passati 27 anni - spiega la Presidente della Fondazione, Daniela Luchetta - Sia la Fondazione che il Premio intitolato a Marco sono nati dalla volontà di ricordare lui, i suoi colleghi e il giornalismo di qualità, con il desiderio di proteggere i bambini più fragili, così come avevano fatto loro con il piccolo Zlatko". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24