Interporti: a Pordenone investimenti per 13,5 mln

Friuli Venezia Giulia
51bed6f484dcf8e9349346f2260a28a9

Per realizzare un piazzale di 40 mila metri

(ANSA) - PORDENONE, 25 GEN - Ammonta a "13,5 milioni di euro l'investimento per realizzare un piazzale di 40 mila metri, 4 fasci binari per il parcheggio dei treni in sosta e l'asta di manovra di 750 metri, che significa introdurre un treno in interporto e non dividerlo, con una riduzione dei costi per le imprese". Lo ha annunciato l'ad di Interporto Centro Ingrosso di Pordenone, Giuseppe Bortolussi, incontrando la stampa.
    Con i primi di febbraio il comparto ferroviario pordenonese vedrà un aumento considerevole di treni alla settimana, da 30 a 50, rispetto ai 15 attuali, perché importanti compagnie marittime hanno deciso di investire su Pordenone, rendendolo un hub principale.
    "Riguardo ai treni - ha rilevato Bortolussi - raggiungiamo Inghilterra, Germania, Olanda, Polonia e a breve la Romania. Di recente abbiamo inaugurato il treno per Trieste, che ha un importante significato perché unisce la nostra regione in una forma di piattaforma logistica al servizio dell'industria e degli scambi commerciali. Oggi, Interporto Pordenone è aumentato fino a 1300 occupati, tra diretti e indiretti, con una settantina di imprese insediate e con un volume d'affari di oltre 500 milioni di fatturato". Serviranno "ancora dai 10 ai 15 milioni di euro per portare a compimento il progetto". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24