Maltempo: si intensifica rischio idraulico nel Pordenonese

Friuli Venezia Giulia
c34708a1bee851c28e94982fc9b94e81

Regione, aumenta allerta anche nell'area orientale del Friuli

(ANSA) - TRIESTE, 05 DIC - Resta 'rosso' lo stato di allerta meteo in Friuli Venezia Giulia e si estende la fascia interessata dal maltempo andando a colpire anche la zona centro orientale della regione. Si intensifica inoltre il rischio idraulico nell'area del pordenonese. Lo rende noto il vicegovernatore della Regione con delega alla Protezione civile Riccardo Riccardi.
    "Al momento - spiega Riccardi - non ci sono state situazioni di rilievo ma ci aspettiamo dalla serata una intensificazione dei fenomeni con un incremento delle precipitazioni dovute a un aumento del vento di scirocco. Le piogge cadute nella notte a cui si sommeranno quelle delle prossime ore ci portano a incrementare il livello di criticità idraulica nell'area pordenonese, che da arancione passerà a rossa. Nel Friuli occidentale resta rosso anche il livello della criticità idrogeologica. Un cambio di scenario, con un peggioramento, è previsto anche per l'area C che riguarda la parte centro orientale della regione dove ad inasprirsi sarà la criticità idraulica, che passerà da gialla ad arancione". La Protezione civile ha quindi ha aggiornato l'allerta meteo diramata nelle ultime ore.
    Dopo l'intensificazione delle piogge nella serata di oggi, secondo le previsioni dell'Osmer ci sarà una breve riduzione dei fenomeni nella mattinata di domani per poi intensificarsi fino a tarda sera quando i fenomeni tenderanno ad esaurirsi. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.