Trasferiscono dati azienda e si dimettono, 4 denunce

Friuli Venezia Giulia
trieste

Indagini Polizia postale tra Fvg e Veneto

(ANSA) - TRIESTE, 06 NOV - Avrebbero trasferito dati sensibili aziendali su altri supporti informatici prima di dimettersi e creare una nuova società. Per questo motivo quattro ex dipendenti di un'azienda specializzata nelle lavorazioni meccaniche di alta precisione sono stati denunciati dalla Polizia postale per accesso abusivo a sistema informatico o telematico, danneggiamento di sistemi informatici o telematici e turbata libertà dell'industria e del commercio.
    L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Trieste, Maddalena Chergia, e dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, è cominciata dopo la denuncia del rappresentante legale dell'azienda, in provincia di Venezia, il quale segnalava che da giugno 2019 a pochi giorni di distanza l'uno dall'altro diversi dipendenti avevano rassegnato le proprie dimissioni, lasciando di fatto l'ufficio tecnico dell'azienda privo di personale e in difficoltà nel garantire la consegna delle merci ai committenti. L'impresa denunciava inoltre che tali dipendenti avevano costituito un'altra società, in provincia di Udine e operante nel medesimo settore, ingenerando il sospetto di sottrazione di clientela, anche a seguito del ricevimento di numerose disdette di ordini a favore della società concorrente.
    L'attività di indagine ha coinvolto le unità specializzate della Polizia Postale di Trieste, Venezia, Pordenone e Udine si è sviluppata attraverso l'analisi dei dati informatici contenuti in server e pc utilizzati dal personale all'interno dell'azienda, riscontrando una esfiltrazione e trasferimento massivo di dati sensibili aziendali attraverso il riversamento su altri supporti informatici esterni. A seguito di perquisizioni nelle abitazioni degli indagati e nella sede della nuova azienda, sono stati rinvenuti dispositivi informatici con dati sensibili verosimilmente copiati e/o sottratti alla ditta denunciante. Il materiale informatico è stato quindi sequestrato e sarà sottoposto ad accertamenti. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.