Traffico di marijuana dalla Serbia, coinvolti 4 carabinieri

Friuli Venezia Giulia
30de11c643d90355b55b46e85064be39

Indagati per depistaggio. In servizio al Comando di Gorizia

(ANSA) - GORIZIA, 03 NOV - Un'inchiesta è stata avviata dalla Procura di Gorizia per un traffico internazionale di stupefacenti in cui sono coinvolti anche quattro carabinieri, ufficiali di Polizia giudiziaria, del Comando provinciale di Gorizia, che sarebbero indagati per i reati di depistaggio e favoreggiamento. La marijuana - circa 200 kg - era stata bloccata dalla polizia serba. Ne dà notizia Il Piccolo.
    L'indagine coinvolge altri quattro cittadini: due corrieri goriziani, che a bordo di un camper intendevano portare in Italia la droga, e altri due cittadini del capoluogo isontino, che dovevano poi smerciarla localmente.
    Dal Comando provinciale dell'Arma è stata soltanto confermata l'esistenza dell'inchiesta, ma c'è il massimo riserbo, anche per delineare nel dettaglio il coinvolgimento dei singoli Carabinieri nell'indagine. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24