Covid: Fontanini, 'preoccupato' per 35 casi Cavarzerani

Friuli Venezia Giulia
186451ab34db058cd4dec8bac5ad9a54

'Ora queste 35 persone dovranno essere portate altrove'

(ANSA) - UDINE, 09 OTT - "Sono preoccupato perché la città non è felice di avere al suo interno un numero così alto di persone positive al Covid, già una settimana fa avevo adottato la disposizione che le persone dovevano fare la quarantena all'interno della caserma, adesso con gli ultimi tamponi, purtroppo, da un caso positivo, siamo arrivati a 35, dunque la situazione è peggiorata". Lo ha detto oggi il sindaco di Udine, Pietro Fontanini, commentando l'esito dei tamponi sui 200 richiedenti asilo ospitati della ex Caserma Cavarzerani di Udine, che ha rilevato altri 35 positivi al coronavirus.
    "Ora queste 35 persone - ha continuato Fontanini - verranno portate in altri luoghi, ma non dipende dal sindaco, è il prefetto che deve decidere, sono in attesa che si prendano queste decisioni". Fontanini ha sottolineato che uno di questi luoghi potrebbe essere quello degli ex alloggi dei militari dell'Aeronautica a Pasian di Prato, una zona già destinata alle quarantene per i positivi al coronavirus".
    Nella ex caserma Cavarzerani, intanto, ha evidenziato Fontanini, procede la zona rossa già attivata. "Con questi numeri - ha concluso il sindaco - bisogna fare molta attenzione affinché l'epidemia non si diffonda in città". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.