Picchia e minaccia madre e sorella, arrestato a Trieste

Friuli Venezia Giulia
3eed464cf4e05f769347de1b450bbe7b

(ANSA) - TRIESTE, 08 OTT - Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato per violazione di domicilio, lesioni personali, minacce e resistenza a pubblico ufficiale un giovane di 24 anni che, armato di un coltello, ha litigato dapprima violentemente con la madre e la sorella in casa maltrattandole con pugni e percosse, nel rione di Ponziana, e poi ha minacciato di morte un vicino sfondando la porta della sua abitazione.
    Gli agenti delle Volanti della Questura sono riusciti a bloccarlo, con difficoltà e lo hanno poi portato in Questura, da dove successivamente è stato condotto alla locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti