Industria: tre realtà Fvg tra i 100 selezionati da Forbes

Friuli Venezia Giulia
02667b381d3459cb4680664bfdf7a243

D'Agostino, Fantoni e Macchioni

(ANSA) - TRIESTE, 06 OTT - Sono tre le realtà e i manager del Friuli Venezia Giulia o a questa regione legati, selezionati dalla rivista Forbes Italia come i cento migliori manager e imprenditori del Paese.
    Sono il presidente dell'Autorità portuale di Trieste, Zeno D'Agostino, il Ceo di Fantoni, Paolo Fantoni, e il ceo di Domori, Andrea Macchione. (ANSA).
   


(ANSA) - TRIESTE, 07 OTT - "Oltre alla grande soddisfazione personale, è un importante riconoscimento ad un manager della Pubblica Amministrazione e a tutte le persone che lavorano quotidianamente nel porto di Trieste che ringrazio e con cui condivido questo prestigioso riconoscimento". E' il commento di Zeno D'Agostino, presidente dell'Autorità portuale di Trieste, al riconoscimento tributatogli dalla rivista Forbes Italia, che lo ha inserito tra i cento migliori manager italiani.

D'Agostino, manager veronese esperto di logistica è a capo dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale dal 2015. Attualmente è vice presidente di ESPO, European Sea Ports Organization, con sede a Bruxelles e guida la cabina di regia di Uirnet. A lui il merito di aver rilanciato l'immagine e consolidato la competitività del porto di Trieste con una posizione di leadership a livello nazionale e internazionale. Oggi Trieste è primo scalo d'Italia per volumi totali e per traffico ferroviario e nono porto in Europa con importanti relazioni commerciali su scala globale.

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.