Migranti: una settantina di irregolari rintracciati su Carso

Friuli Venezia Giulia
663a276e811e27671961695c5b772252

Operazione Polizia frontiera Trieste e Esercito.Afgani,bengalesi

(ANSA) - TRIESTE, 18 SET - Una settantina di persone irregolari sono state rintracciate la notte scorsa sul Carso triestino, dopo essere entrate clandestinamente in territorio italiano. Si tratta, come accertato dalla Polizia di frontiera e dall'Esercito, che hanno agito nell'ambito dell'operazione Strade sicure, di migranti che hanno viaggiato lungo la cosiddetta 'rotta balcanica'.
    Tutte le persone rintracciate sono maschi, in parte di nazionalità afghana, in parte provenienti dal Bangla Desh.
    I migranti irregolari sono stati portati in commissariato a Fernetti (vicino al confine con la Slovenia) dove sono in corso le procedure per l'identificazione. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.