Per bimbi disabili cognitivi esperienza dolore più intensa

Friuli Venezia Giulia
2ea63a11e6c88809fa494646ce41c1f1

Studio Burlo Garofolo, difficoltà a verbalizzare paura

(ANSA) - TRIESTE, 17 AGO - Anche un semplice prelievo del sangue può rappresentare un'esperienza particolarmente dolorosa e fonte di ansia per i bambini con disabilità cognitive. Questo perché, a causa del malfunzionamento dell'area del cervello che regola i comportamenti cognitivi complessi, non riescono a controllare, esprimere e verbalizzare dolore o paura. Lo indica lo studio condotto dall'Irccs materno infantile Burlo Garofolo di Trieste e pubblicato sulla rivista Archives of Disease in Childhood. "Abbiamo dimostrato - afferma Egidio Barbi, direttore del dipartimento di Pediatria del Burlo - che durante un semplice prelievo di sangue venoso, a parità di analgesici somministrati e tecniche di distrazione utilizzate, nei bambini con disabilità intellettive si attivano molte più aree nel cervello rispetto ai bambini sani, sperimentando al tempo stesso più ansia e dolore". La mappa dell'attivazione delle aree cerebrali è stata eseguita con la tecnica di spettroscopia nel vicino infrarosso (Nirs) , che permette di rilevare diversi livelli di attività cerebrale, dolore e angoscia sono stati valutati con scale di dolore validate. In generale - spiega l'Ircss - questi bambini provano maggiore dolore rispetto ai coetanei sani a causa dei numerosi disagi correlati alla loro condizione, come problemi muscolari, fratture ossee e carie; a risentirne naturalmente è la qualità di vita, infatti oltre il 50% di questi pazienti sperimenta in media 9 ore di dolore settimanali. "Questi bambini - prosegue Barbi - non solo hanno maggiori cause di dolore, ma difettano di meccanismi cerebrali protettivi per elaborare lo stimolo doloroso e controllarlo, e inoltre faticano a verbalizzare ansia, paura e sofferenza. I risultati sono un importante punto di partenza per realizzare protocolli utili a gestire al meglio le procedure dolorose come i prelievi del sangue nei bambini con difficoltà cognitive".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24