Migranti: 13 persone rintracciate a Udine

Friuli Venezia Giulia
41c929fcc6eb8f34df599378f67e4f89

All'alba di oggi, forse portate con un camion

(ANSA) - UDINE, 06 AGO - Tredici migranti, di nazionalità pakistana e bengalese, entrati in Italia clandestinamente attraverso la rotta balcanica, sono stati rintracciati questa mattina, alle 4, in via Renati, a Udine. L'allarme è stato dato da alcuni passanti che hanno affermato di aver notato un gruppo ben più numeroso, forse sceso da un mezzo pesante. All'arrivo dei militari dell'Arma del Comando provinciale, c'erano tuttavia soltanto tredici persone, che sono state identificate.
    Gli stranieri saranno quindi accompagnati nel seminario arcivescovile di Pagnacco per trascorrere la quarantena imposta dalle misure anti Covid-19.
    Nella struttura della Diocesi, in forza di un accordo con la Prefettura, è stata approntata una tendopoli per ospitare i nuovi arrivi visto che la ex caserma Cavarzerani è stata confermata zona rossa fino a Ferragosto, non potendo quindi ospitare altri migranti.
    Proprio di fronte alla Cavarzerani è in programma per domani mattina, alle 10.30, una conferenza stampa della Lega FVG Salvini Premier, cui parteciperanno il governatore Massimiliano Fedriga, che è segretario regionale Lega Salvini, l'eurodeputato Elena Lizzi, referente Lega Salvini per la provincia Udine e il sindaco Pietro Fontanini. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.