Muore di infarto dopo una giornata al lavoro sotto il sole

Friuli Venezia Giulia
8cb88b7f5ac7494f42ce2ba5d8f85ec0

Tragedia in Friuli, indagini di Carabinieri e Azienda sanitaria

(ANSA) - PASIANO (PORDENONE), 31 LUG - Un uomo, di 36 anni, cittadino romeno, residente a Verona, dipendente di un'azienda di Padova impegnata nella posa della fibra ottica, è morto nel pomeriggio di ieri a Pasiano (Pordenone) per un attacco cardiaco che lo ha colpito mentre ancora stava lavorando nel cantiere stradale.
    Da quanto si è appreso, l'operaio aveva trascorso gran parte della giornata sotto il sole, con temperature molto elevate.
    Nonostante la tempestività dei soccorsi, l'uomo non si è più ripreso. Sul posto sono stati chiamati i Carabinieri che hanno richiesto l'intervento degli ispettori dell'Azienda sanitaria per valutare se siano state rispettate le norme di prevenzione di infortuni sul lavoro, in considerazione del clima afoso di queste giornate. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.