Migranti: rintracciati in 60 alle porte di Udine

Friuli Venezia Giulia
2cd17b6fc095c947d4d9f66d48244103

Saranno accompagnati in strutture per quarantena Covid-19

(ANSA) - UDINE, 27 LUG - Una sessantina di migranti, divisi in due gruppi, sono stati rintracciati stamani alle porte di Udine. Il primo gruppo, composto da una cinquantina di persone, tutti cittadini afghani e pakistani, è stato individuato lungo la strada regionale 56 a Lovaria. Sul posto si sono portati Guardia di Finanza, Polizia locale e Carabinieri.
    Altri sette richiedenti asilo sono stati rintracciati, dopo la segnalazione di un passante, nella zona di Paparotti. I cittadini stranieri, dopo le pratiche di riconoscimento in Questura, sono stati indirizzati in strutture di accoglienza dove trascorreranno la quarantena anti-Covid-19: tutti i rintracci odierni riguardano migranti in arrivo dalla rotta balcanica. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.