Coronavirus: Confcommercio Fvg, petizione per ripartire ora

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
ac6567013f2daf3396d4a653d1c6882a

A presidente Regione Fedriga, 'presentare nostra istanza a Roma'

(ANSA) - UDINE, 28 APR - Una petizione per chiedere al presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga di "far valere a Roma le ragioni di un territorio che può e deve poter riaprire le imprese del terziario prima delle date fissate dal Governo" è stata lanciata oggi dalla Confcommercio Fvg.
    L'iniziativa, comunicata stamani, e attivata sulla piattaforma change.org, fa seguito alla denuncia di ieri sulle anticipazioni del premier Conte in merito alla Fase 2, a partire dal 4 maggio.
    "In sicurezza, ma ripartiamo", recita il testo della petizione, in cui si ricorda come per settimane negozi, bar, ristoranti, alberghi, palestre, professionisti, agenzie di viaggio "sono rimasti in silenziosa attesa di poter riaprire e si ritrovano invece ora con una prospettiva di chiusura prolungata al 18 maggio e addirittura al 1 giugno per le attività di ristorazione e pubblico esercizio". Attraverso questa petizione, conclude Confcommercio Fvg, "aiutateci a fare arrivare alle istituzioni la voce di aziende che vogliono lavorare, ma rischiano invece di morire".(ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.