Sparatoria Questura: da Gip ok a perizia psichiatrica killer

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
3ba4d2f75f44c230a298c62076f98141

Accolta richiesta difensori. Udienza per incarico il 13 maggio

(ANSA) - TRIESTE, 24 APR - E' stata accolta la richiesta diperizia psichiatrica presentata dai legali difensori di Alejandro Augusto Stephan Meran, il 29enne dominicano che lo scorso 4 ottobre ha ucciso in Questura a Trieste gli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta. La richiesta, accolta dal giudice per le indagini preliminari, Massimo Tomassini, sarà collegiale e l'esito avrà valore di prova nel processo. Lo riporta Il Piccolo.
    Con la perizia si dovrà stabilire se Meran al momento dei due omicidi e degli otto tentati omicidi fosse capace di intendere e volere, stabilendo se possa partecipare al procedimento giudiziario. A formulare la richiesta di incidente probatorio sono stati i legali Paolo Bevilacqua e Francesco Zacheo. Nella loro istanza avevano ricostruito i comportamenti del giovane, prima del 4 ottobre e nei mesi in custodia cautelare, e i ricoveri in ospedale. Meran, dopo un primo periodo di detenzione nel carcere di Trieste, è stato trasferito nel carcere di Verona Montorio. Nella città veneta è stato sottoposto - ricorda Il Piccolo - a quattro Tso.
    L'udienza per il conferimento dell'incarico ai periti è fissata per il 13 maggio, mentre l'esito è atteso entro luglio.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.