Coronavirus:Federalberghi Fvg,subito indennizzo per montagna

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
6e2e7de2e5ef9f2c9d761409e6cd3692

Schneider, 'stagione estiva caratterizzata da pendolarismo'

(ANSA) - TRIESTE, 23 APR - "Serve subito, in modo tangibile e concreto un indennizzo per la montagna", è l'appello lanciato dalla presidente di Federalberghi del Friuli Venezia Giulia, Paola . 'Il Coronavirus - ribadisce in una nota - è arrivato nel momento in cui, in montagna, si era nel pieno della stagione invernale. Portando, inevitabilmente un danno economico ingente.
    Non possiamo permettere - sottolinea - che le piccole attività alberghiere, anche solo per i costi fissi che devono comunque affrontare, non possano malauguratamente riaprire. Serve agire subito, in modo pragmatico, con un indennizzo scevro da burocrazie e facile da ottenere". Per quanto riguarda le incognite sulla stagione estiva, prosegue Schneider: "difficile sbilanciarsi, viviamo alla giornata in questa situazione del nostro presente. La realtà è che, in prospettiva, si preannuncia un turismo balneare, sulle nostre spiagge, di prossimità. Arduo fare previsioni, - sostiene - ma è realistico pensare che il turismo straniero, almeno per questo anno, non caratterizzerà le nostre località di mare. Prevedo che assisteremo al fenomeno del pendolarismo. Questo sia al mare che in montagna". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.