Coronavirus: ok Ue a 50 mln aiuti per agri e pesca Fvg

Friuli Venezia Giulia
trieste

A sostegno aziende di tutte le dimensioni colpite da emergenza

(ANSA) - BRUXELLES, 21 APR - La Commissione europea ha approvato il regime nazionale di prestiti agevolati da 50 milioni di euro a sostegno dei settori dell'agricoltura, della silvicoltura e della pesca nell'emergenza Covid-19 in Friuli-Venezia Giulia. Tale regime prevede che il sostegno sia concesso sotto forma sia di prestiti a tassi d'interesse agevolati erogati tramite enti finanziari, che di sovvenzioni dirette, aiutando le imprese di tutte le dimensioni ad affrontare i problemi di liquidità.
    "Proprio nella situazione attuale in cui sono state disposte misure draconiane a tutela della nostra salute durante la pandemia di Covid-19, l'acquisto di alimenti è un bisogno fondamentale dei cittadini. Il regime regionale italiano consentirà di concedere prestiti a tutte le imprese attive nei settori dell'agricoltura, della silvicoltura e della pesca nella regione Fvg", ha commentato in una nota la vicepresidente della Commissione Ue, Margrethe Vestager. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.