Coronavirus:Magris,avremo nuovo atteggiamento verso politica

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
625fb79d91043e1b7d1864fedf4011c5

Ma non ci sarà un cambiamento radicale. Intervista al Piccolo

(ANSA) - TRIESTE, 27 MAR - "Non credo che ci sarà una sortadi rinascita, nel senso evangelico del termine, un cambiamentoradicale, né a livello individuale né sociale.
    Nemmeno torneremoa essere esattamente ciò che eravamo. Alla fine avremo maturatouna sensibilità maggiore nei confronti della collettività, delprossimo. Invece immagino che cambierà in modo più accentuato ilnostro atteggiamento verso la politica, verso chi ci governa".E' il parere dello scrittore Claudio Magris, riferito alleconseguenze della pandemia, in un'intervista a Il Piccolo. "La politica, il governo nazionale e i governi locali, inquesti giorni si stanno impegnando sul serio - prosegue - Al di là delle opinioni politiche di ciascuno, e le mie sono note, si vede che stanno sgobbando ed è una cosa alla quale non siamo molto abituati". "In questi giorni la politica non ci appare più tanto astratta. I governi lavorano fianco a fianco con chi è in prima linea, come i sanitari". E "questo avrà un po' cambiato la percezione che abbiamo dello stare insieme". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.