Coronavirus: M.Danieli, 'Cura Italia' insufficiente

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
8623d6accdb1ec60ca41d7fb3951b6d5

Sistema produttivo fa sforzo titanico. Servono misure di guerra

(ANSA) - UDINE - "Il decreto 'Cura Italia' è insufficiente.
    C'è poco o nulla di quanto Confindustria ha chiesto e di quanto servirebbe. Siamo consapevoli che la situazione è difficile e apprezziamo comunque un primo segnale, ma ora servono misure eccezionali". Lo scrive in una nota la presidente di Confindustria Udine, Anna Mareschi Danieli.
    "Non entro nemmeno nel merito dei singoli provvedimenti, mi limito a sottolineare il surreale slittamento di 4 giorni del termine per i versamenti alla Pa per dire che così non ci siamo - incalza - Il sistema produttivo sta facendo uno sforzo titanico per attraversare questa fase dell'emergenza sanitaria. Questo sforzo è al servizio del Paese e il Governo lo deve sostenere con misure adeguate. Siamo in guerra e servono misure da tempo di guerra". Secondo la presidente "serve già ora un disegno di politica economica che guardi al rilancio dell'economia. E servirà l'Europa, che ci auguriamo possa mettere in campo le centinaia di miliardi indispensabili per affrontare il futuro". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.