Coronavirus:ucraini bloccati,rientreranno in Patria in aereo

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
e12a8bd6667b2543705271d8c50bad4b

Bus ripartiti per Padova, domani volo da Treviso per Ucraina

(ANSA) - FERNETTI (TRIESTE), 14 MAR - Sono partiti pochi minuti prima delle 19 dal valico di Fernetti (Trieste) i due pullman con a bordo 101 passeggeri ucraini che da giovedì notte erano rimasti bloccati al confine di Stato con la Slovenia dopo la decisione di Lubiana di chiudere la frontiera con l'Italia.
    Lo conferma la Polizia di Frontiera di Trieste, che in questi giorni ha seguito l'intera vicenda. I pullman sono ora diretti a Padova dove i passeggeri pernotteranno in una struttura idonea prima della loro partenza per l'Ucraina con un volo charter messo a disposizione dal governo di Kiev prevista nel pomeriggio di domani dall'aeroporto di Treviso. Viene meno l'opzione che in un primo momento era stata avanzata, ovvero quella di potere proseguire il viaggio transitando attraverso la Slovenia per poi entrare in Croazia, Serbia e Romania. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.