Goriziani varcano confine sloveno per andare a bere

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
27946ee237b0b2a87b8c448afdc2f7a9

Lo denuncia il sindaco che ha allertato collega di Nova Gorica

(ANSA) - GORIZIA, 11 MAR - Numerosi goriziani, incuranti del rischio che stanno correndo e stanno facendo correre alla loro comunità, hanno varcato le transenne posizionate oggi per ripristinare la linea di confine tra Italia e Slovenia e hanno preso d'assalto un bar, dove non ci sono limitazioni di orario e di distanza tra le persone. Lo afferma il sindaco Rodolfo Ziberna. "Mi è stato appena segnalato da diverse persone che, nonostante tutti i divieti, alcuni goriziani saltano gli ostacoli e si recano nei bar in Slovenia", ha detto il sindaco isontino. "Il più vicino è a trenta metri dal confine, è il bar dell'ex stazione ferroviaria della Transalpina, e in questo momento è stracolmo di goriziani, gomito a gomito per bere. Sono goriziani assolutamente idioti - prosegue Ziberna - se si vogliono far del male che se lo facciano, ma purtroppo così facendo fanno del male anche agli altri. Ho mandato un avviso a comandante dei Carabinieri, Questore, Polizia locale e ho chiamato anche Klemen Miklavic, sindaco di Nova Gorica".
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.