Concorsi truccati, perquisizioni a Ferrovie Udine Cividale

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
3416407ffbd77228dae81988e92537c2

Inchiesta Procura. Quattro persone in registro indagati

(ANSA) - UDINE, 6 MAR - La Polizia ha eseguito una quindicina di perquisizioni in abitazioni e nella sede della società Ferrovie Udine Cividale srl nell'ambito di un procedimento penale coordinato dalla Procura di Udine per l'ipotesi di reato di abuso d'ufficio in concorso. L'ipotesi investigativa è che alcuni partecipanti a un concorso per capotreno abbiano avuto preventivamente la disponibilità delle tracce d'esame.
    Attualmente sono quattro le persone iscritte al registro degli indagati, tra funzionari della società ferroviaria e partecipanti-vincitori del concorso, mentre è ancora al vaglio della Procura la posizione di altre cinque persone. I controlli sono stati effettuati ieri dal Compartimento Polizia Ferroviaria per il Fvg e della Squadra Mobile di Udine, con l'ausilio della Polizia Postale. Le indagini erano cominciate a ottobre per verificare se alcuni concorsi pubblici, banditi e svolti nel 2018 dalla Fuc, società ferroviaria a capitale interamente pubblico di proprietà della Regione Fvg, fossero stati truccati.
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.