Tentarono furto con spaccata a bancomat a Udine, due arresti

Friuli Venezia Giulia
trieste

Banda provò a rubare anche videopoker. Indagini Polizia e Cc

(ANSA) - TRIESTE, 7 FEB - Avrebbero fatto parte della banda che ad aprile aveva tentato di sradicare uno sportello Atm all'esterno di una banca a Udine, utilizzando una macchina agricola e un pick-up, e di rubare apparecchiature videopoker in una stazione di servizio a Cervignano (Udine). Per questo motivo due uomini di Udine sono stati arrestati nell'ambito di un'operazione del Norm della Compagnia dei Carabinieri di Palmanova e della Squadra mobile della Questura di Udine.
    L'indagine è cominciata dopo il tentato furto a Cervignano: quattro persone, travisate, servendosi di una Bmw X4 rubata, avevano provato a sradicare le apparecchiature nel bar senza riuscirci. Fuggiti, dopo due giorni l'auto era stata rinvenuta bruciata a San Floriano del Collio (Gorizia). Dagli accertamenti è emerso che era la stessa utilizzata per il tentato furto allo sportello Atm. Durante alcune perquisizioni, condotte nei confronti di persone di etnia rom note alle forze dell'ordine, sono emersi elementi ricollegabili ai tentativi di furto.
   

Trieste: I più letti