Giornalisti:vescovo Trieste, resistere a assalto nuovi media

Friuli Venezia Giulia
trieste

'Riqualificando offerta informativa possono fare bene'

(ANSA) - TRIESTE, 30 GEN - "I giornalisti hanno un ruolo importante e significativo, che resta tale. Se riescono a resistere e a reggere all'assalto un po' barbaro" dei nuovi mezzi di comunicazione e dei social media, "riqualificando l'offerta informativa credo che possano fare bene alla categoria e alla società". Lo ha detto l'arcivescovo di Trieste, Giampaolo Crepaldi, al termine della celebrazione eucaristica in occasione della memoria liturgica di San Francesco di Sales, Patrono dei giornalisti. In questi giorni, ha detto il presule, in cui si rinnova la tessera dell'Ordine dei giornalisti, "mi sono chiesto se ne valesse la pena. Io dico di sì. E' un atto di fiducia, 'un piccolo atto politico' che riafferma il valore e il significato di un certo tipo di giornalismo, in questa missione che sono chiamati a svolgere per il bene della nostra società". (ANSA).
   

Trieste: I più letti