Escursionista si perde, soccorso nella notte in Val Pesarina

Friuli Venezia Giulia
trieste

Concluso alle prime ore del mattino l'intervento del Cnsas Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 3 GEN - Si è concluso alle prime ore del mattino l'intervento di recupero e salvataggio dell'escursionista triestino di 68 anni che ieri pomeriggio si era smarrito nel bosco di fronte all'abitato di Truia al rientro da una escursione sul monte Losa, in Val Pesarina. Le operazioni dei tecnici della stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino regionale (Cnsas), che hanno operato assieme alla Guardia di Finanza di Tolmezzo e ai Vigili del Fuoco, sono state particolarmente complesse a causa del terreno ripido, esposto e friabile da attraversare sia per raggiungerlo, sia per ricondurlo con una traversata sul sentiero segnato. È stato necessario svolgere le operazioni in sicurezza con l'aiuto di una corda sia per assicurare i soccorritori nei salti rocciosi di diversi canali, sia per assicurare l'escursionista. A complicare le operazioni, il fatto che l'uomo avesse con sé un telefono di vecchia generazione e non uno smartphone, apparecchio che avrebbe consentito di individuare subito la sua precisa posizione. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.