Manovra: Verna, sia attenta a Inpgi, no a tagli editoria

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
2cd6dfbdbeeda183bdce3c0fc107073a

'Nostro obiettivo è nuova legislazione per giornalismo'

(ANSA) - TRIESTE, 09 DIC - Sulla manovra "ancora non abbiamo il quadro definitivo, intanto se si presta l'adeguata attenzione alla vicenda dell'Inpgi, questa è cosa buona e giusta, se si blocca con una moratoria il taglio ai finanziamenti alla piccola editoria, già quella è una cosa buona e giusta". Lo ha affermato il presidente del Consiglio nazionale dell'ordine dei giornalisti, Carlo Verna, a margine di un incontro a Trieste.
    "Poi - ha aggiunto - con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'Editoria, Andrea Martella, abbiamo già convenuto un percorso, ammesso che ci siano le condizioni politiche, che il Governo vada avanti, per parlare di editoria 5.0. Quindi per andare a discutere proprio di una nuova legislazione per il giornalismo che è il nostro obiettivo".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24