Droga: Dia di Trieste arresta latitante in Austria

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
b27c399240a1ea4abd8a9a618c2b1810

Nell'ambito dell'operazione 'Vrima' condotta da Dia di Bari

(ANSA) - TRIESTE, 6 DIC - Un cittadino albanese di 38 anni, che deve scontare la condanna definitiva di 4 anni e 4 mesi di carcere è stato arrestato dalla Dia di Trieste, a Nickelsdorf, in Austria, nell'ambito dell'operazione 'Vrima', condotta dalla Direzione investigativa antimafia di Bari e coordinata dalla locale Dda. L'uomo, latitante dal 2015, arrestato grazie alla collaborazione con la Polizia locale di frontiera e la Criminalpol il 10 novembre scorso, è stato trovato in possesso di un passaporto falso. Al 38enne è stato notificato un mandato di arresto europeo, emesso dal Gip di Bari, nell'ambito dell'operazione che ha disarticolato un'organizzazione criminale dedita al traffico di eroina proveniente dall'Albania e operante nel territorio della provincia di Bari, con diramazioni fino alla Toscana. L'attività d'indagine, conclusasi nel 2015 con l'esecuzione di 20 misure cautelari per il reato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti ha consentito il sequestro di oltre 13 kg di eroina. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24