Autovie: cda approva bilancio, utile di 6,5 mln, in aumento

Friuli Venezia Giulia
trieste

Fatturato di 210,5 mln. Diminuiti i ricavi da pedaggio

(ANSA) - TRIESTE, 27 SET - Chiude con un utile netto di 6,582 mln di euro il bilancio annuale (1 luglio 2018 al 30 giugno 2019) di Autovie Venete, approvato oggi dal cda. L'utile - si legge in una nota della Concessionaria - è in aumento di 2 mln di euro rispetto all'esercizio precedente per effetto di minori accantonamenti e ammortamenti.
    L'utile prima delle imposte è di 20,253 milioni ed è in linea con quello dell'esercizio precedente (19,845 mln di euro), precisa Autovie. Si registra una diminuzione dei ricavi da pedaggio (2 mln), dovuti al mancato incremento tariffario e al calo del traffico leggero (-3,5%). Il fatturato è di 210,504 milioni.
    Lungo la A4 Venezia- Trieste sono in corso lavori per la realizzazione della terza corsia. "In una situazione come quella attuale noi per primi abbiamo suggerito agli utenti di utilizzare la viabilità normale per gli spostamenti di breve e medio raggio - afferma il presidente di Autovie Venete, Maurizio Castagna - consapevoli dei disagi, che dureranno ancora poco".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24