Maltempo: acqua in Tribunale Udine, no problemi a udienze

Friuli Venezia Giulia
trieste

Lungo intervento Vigili del fuoco. Un'aula dichiarata inagibile

(ANSA) - UDINE, 9 SET - Il maltempo che si è abbattuto ieri sul Friuli ha provocato infiltrazioni d'acqua nella nuova ala penale del Tribunale di Udine. Un'aula d'udienza è stata dichiarata inagibile. L'attività giudiziaria non ha subito tuttavia interruzioni. I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri intorno alle 21 dopo che, a causa del forte vento, fogliame e vegetazione sono caduti sul tetto dell'edificio ostruendo gli scarichi delle tubature.
    L'acqua si è quindi infiltrata nelle pareti perimetrali allagando due aule utilizzate per il dibattimento penale e alcuni uffici delle cancellerie e dei magistrati. Nell'ala penale sono caduti anche alcuni pannelli del controsoffitto. Le attività dei Vigili del fuoco si sono protratte fino a mezzanotte e sono riprese stamani fino al primo pomeriggio, per dare corso a nuove verifiche e rimuovere ulteriori pannelli pericolanti. L'attività giudiziaria non ha subito interruzioni.
    Le udienze, riprese sono state spostate nelle aule non raggiunte dalle infiltrazioni. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24