Camion contro cavalcavia Gorizia: 'presto riapertura strada'

Friuli Venezia Giulia
trieste

Vertice in Comune, manufatto rimarrà ancora chiuso

(ANSA) - GORIZIA, 19 AUG - Riaprire in tempi brevi il tratto di strada 56 bis, mettendo in sicurezza il cavalcavia soprastante fortemente danneggiato dopo che sabato un camion si è scontrato con il manufatto. E' l'obiettivo concordato durante un vertice oggi in municipio a Gorizia fra il sindaco, Rodolfo Ziberna, il dirigente dei lavori pubblici, Alessandro De Luisa, e il direttore settoriale di Fvg Strade Luca Vittori. Nell'incidente è morto il conducente del mezzo, un uomo di 55 anni, dipendente della municipalizzata per l'ambiente. Il tratto della 56 bis, chiuso dopo il sinistro, potrebbe essere riaperto già in settimana dopo la messa in sicurezza del ponte: "Dovremmo riuscire sicuramente a ripristinare una corsia - ha spiegato Vittori - e se non ci saranno problemi di sicurezza si riaprirà anche l'altra". Rimarrà chiuso invece il cavalcavia. E' stato confermato che il manufatto è fortemente danneggiato ma la scelta fra un suo recupero o l'abbattimento sarà effettuata solamente dopo gli esami cui sarà sottoposto. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24