Banda spray concerto Salmo:Procura apre inchiesta per rapina

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
1277dce20222c1b2d348334b06c9df7d

Analisi su bottiglietta, Polizia setaccia video sul web

(ANSA) - UDINE, 14 AGO - La Procura di Udine ha aperto una inchiesta a carico di ignoti per l'ipotesi di reato di rapina dopo quanto accaduto lunedì sera al concerto di Salmo a Lignano Sabbiadoro durante il quale un uomo ha spruzzato spray urticante per strappare una catenina d'oro dal collo di uno spettatore. Lo conferma il Procuratore capo Antonio De Nicolo. Ricevuta l'informativa di reato da parte della Polizia, il fascicolo è stato affidato al pm di turno, Elena Torresin.
    La Procura disporrà accertamenti sulla bottiglietta di spray urticante camuffata da deodorante sequestrata dagli agenti sul posto durante le operazioni di deflusso. Oltre al tipo di sostanza urticante utilizzata, si cercheranno impronte digitali o tracce di dna utili a risalire all'autore del gesto, "sebbene qualora emergano, il confronto sarebbe possibile solo con soggetti già schedati", indica De Nicolo. La Polizia intanto sta visionando le immagini dei tanti filmati registrati dai fan del rapper sardo pubblicati su web e social network.
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24