Maltrattava moglie davanti a figli, arrestato a Trieste

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
f63d954b4569d0f94ea2fedd006c52c7

Anche minacce morte a donna. Operazione della Polizia

(ANSA) - TRIESTE, 23 LUG - Maltrattava fisicamente e psicologicamente la moglie da anni, anche davanti ai figli minorenni, fino a minacciarla di morte. Per questo un uomo di 41 anni, cittadino iracheno residente a Trieste, è stato arrestato dagli agenti della Squadra mobile per i reati di lesioni, maltrattamenti aggravati contro familiari e minacce gravi. Le indagini, svolte dalla Polizia e coordinate dalla Procura di Trieste, sono cominciate dopo una denuncia sporta dalla donna, che ha riferito di subire atti di violenza fisica e psicologica continuati da parte del marito dal 2016. Approfondimenti investigativi hanno consentito di raccogliere elementi di riscontro che hanno permesso di ottenere dal Gip di Trieste la misura dell'allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla parte offesa, notificato all'uomo ad aprile.
    Quest'ultimo lo avrebbe però violato presentandosi dove la moglie abita e minacciandola di morte. Il gip, accogliendo la richiesta del pm, ha disposto la custodia cautelare in carcere.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24