Aeroporti: Trieste riapre pista dopo riqualificazione

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
b44a7ff422c5796d9ebae9a0c85a98ac

Consalvo, ora infrastruttura livello internazionale

(ANSA) - TRIESTE, 1 LUG - Ha riaperto oggi dopo due settimane di lavori, la principale pista di atterraggio del Trieste Airport. Dopo l'ottenimento della completa agibilità, Il primo volo ad atterrare, è stato il Milano Linate della Alitalia. Un investimento di oltre 8 milioni euro, a completamento del piano da 40 milioni di euro realizzati nel quadriennio 2016-2019.
    Riqualificazione strutturale e funzionale delle infrastrutture di volo tra cui la pista dello scalo: la pista principale - riadibita da stamani a tutti i voli in arrivo e partenza dal Trieste Airport - i raccordi e la taxiway parallela che era stata trasformata in pista ausiliaria per la durata dei lavori.
    "Oggi il Trieste Airport può contare su una moderna pista da 3.000 metri, capace di accogliere tutti i tipi di velivoli". Lo scalo è dotato ora di "infrastrutture all'altezza dei migliori aeroporti internazionali". Lo ha dichiarato il d.g. del Trieste Airport Marco Consalvo, riferendosi alla riapertura della principale pista di atterraggio del Trieste Airport.(ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24