Leasing dopati, sei condanne per vertici Hypo Bank

Friuli Venezia Giulia
bd8459731c01469042d66e80dde028f2

5 anni e 6 mesi ad ex Dg. Difese annunciano appello

(ANSA) - TRIESTE, 4 GIU - Il Tribunale di Udine ha condannato sei persone che tra il 2004 e il 2013 hanno rivestito ruoli apicali nella Hypo Alpe Adria Bank, ritenute responsabili di aver stipulato contratti di leasing a tasso variabile i cui interessi si sarebbero con il tempo 'gonfiati'. L'inchiesta che travolse l'istituto di credito di Tavagnacco, riporta il Messaggero Veneto, era stata aperta sei anni fa e ha portato alla condanna emessa dal giudice Angelica Di Silvestre, affiancata da Roberto Pecile e Luca Carboni. Tra i funzionari condannati l'allora d.g. Lorenzo Di Tommaso, che avrebbe ideato il meccanismo applicato ai leasing, condannato a 5 anni e sei mesi. Per otto capi d'imputazione è scattata la prescrizione e sono state concesse a tutti le attenuanti generiche. Le altre condanne sono di 3 anni e 7 mesi per ciascun imputato. La sentenza, prosegue il quotidiano, ha riconosciuto inoltre il risarcimento dei danni, da liquidarsi in separata sede, a favore di tutte le parti civili, i clienti truffati dalla banca.(ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.