Trieste celebra la bora, torna 'Boramata'

Friuli Venezia Giulia
trieste

Dal 7 al giugno prossimi in centro città

(ANSA) - TRIESTE, 31 MAG - Memoria e creatività, per celebrare la cosa più triestina che c'è: la bora. Torna a Trieste dal 7 al 9 giugno prossimi, 'Boramata', grande festa all'aria aperta nel centro della città. Giunta alla sua quinta edizione, la manifestazione - curata da Rino Lombardi (Associazione Museo della Bora) e oggi alla sua quinta edizione - prevede le ormai tradizionali girandole in piazza, quest'anno ben 400, icone dell'evento. Appuntamento fisso della manifestazione sarà poi quello con gli aquilonisti che quest'anno arrivano dalla Val di Fiemme e si esibiranno per due giorni consecutivi. Tra le novità di questa edizione, in piazza Ponterosso, l'ospite tecnologico d'onore sarà il 'Boramat', il simulatore di vento realizzato dagli appassionati maker del FabLab dell'Ictp di Miramare. Quest'anno gli organizzatori di Boramata hanno ottenuto il "bollino di Esof" Trieste Capitale della ricerca scientifica 2020. Ad arricchire l'offerta di Boramata saranno momenti di scienza. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.