Contrabbando: Gdf Trieste,sequestrate 6 tonnellate sigarette

Friuli Venezia Giulia
050dfdff1202f98f8ea4a0ddeaa9f3bf

Carico fermato nel porto giuliano avrebbe reso 3 mln euro

(ANSA) - TRIESTE, 23 APR - Oltre 6 tonnellate di sigarette contraffatte sono state poste sotto sequestro dalla Guardia di Finanza di Trieste. Il carico di 465 cartoni è stato fermato a marzo dagli uomini delle Fiamme gialle, nel corso dei quotidiani controlli nel porto di Trieste. Le sigarette - che erano stivate all'interno di un container indirizzato ad un destinatario esistente solo sulla documentazione di accompagnamento - avrebbero reso quasi 3 milioni di euro, fra diritti evasi e illecito profitto - e un'evasione di circa 1,5 milioni di euro - fra dazi, IVA e imposta di consumo, calcolati sul valore della vendita al dettaglio. Le indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Trieste hanno portato a ricostruire un quadro che vedeva l'utilizzo cartolare di società ignare o addirittura inesistenti, con il fine ultimo di introdurre nel territorio le sigarette di contrabbando. Le sigarette verranno destinate alla distruzione, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.