Festival: viaggio tra 'famiglie' di ieri e oggi a èStoria

Friuli Venezia Giulia
e1e6d3b250574565ccf5ff5ba7bf93fe

A Gorizia dal 23 al 26/5. Attesi anche Canfora, Mancuso e Sgarbi

(ANSA) - TRIESTE, 17 APR - E' "famiglie", il tema scelto per la XV edizione di èStoria, il Festival internazionale organizzato dall'omonima associazione culturale, che intreccia e fa dialogare passato e presente richiamando l'attenzione su fenomeni, mutamenti e tematiche di attualità. La rassegna è in programma a Gorizia dal 23 al 26 maggio. Si partirà con un'esplorazione cronologica del tema, soffermandosi su alcuni momenti chiave, dai tempi più remoti sino al Novecento, per passare poi all'interpretazione del presente e delle famiglie di oggi. Attesi, tra gli altri, Jean-Paul Bled, Richard Bosworth, Jean des Cars e Hew Strachan, Jean-Paul Demoule, Alessandro Barbero, Luciano Canfora, Vittorino Andreoli, Vito Mancuso e Vittorio Sgarbi. Arriveranno a Gorizia anche esponenti del dibattito culturale e della scena sociale come Beppino Englaro, l'imam Nader Akkad e Nicola Gratteri. Il 25 maggio sarà assegnato a Carlo Ginzburg il Premio èStoria, per il ruolo svolto nel campo della divulgazione in Italia e all'estero.
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.