Lavoro: Ires Fvg, in 2018 partite Iva cresciute del 2,2%

Friuli Venezia Giulia
trieste

Studio, autonomi sono soprattutto under 35

 Nel corso del 2018 in Friuli Venezia Giulia sono state aperte oltre 8.200 nuove partite Iva, quasi 180 in più rispetto all'anno precedente (+2,2%), mentre a livello nazionale si osserva una sostanziale stabilità (-0,5%).

Lo rileva uno studio dell'Ires Fvg su dati del Mef. In regione, a registrare il maggior incremento lo scorso anno, sottolinea lo studio curato da Alessandro Russo, sono state le province di Udine (+3,5%) e Trieste (+2,8%); Pordenone ha fatto registrare un incremento di poche unità, Gorizia un modesto calo. L'aumento, sottolinea lo studio, ha riguardato in particolare le società di capitali (+57 unità) e le persone fisiche (+127).

Il 60% delle nuove aperture è stato effettuato da uomini, ma rispetto al 2017 la crescita è stata più accentuata per la componente femminile (+3,6% contro il +1,2% dei maschi).
 L'incremento di maggiore entità si è registrato nella fascia di età inferiore ai 35 anni, mentre il settore interessato maggiormente è stato quello del commercio. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24