Alcol a minorenni,droga,lavoro nero, chiuso locale in Friuli

Friuli Venezia Giulia
500b284044474fc4c4ca6bf6462bede0

Violata anche capienza massima. Intervento Carabinieri di Udine

(ANSA) - TRIESTE, 17 MAR - Impiego di lavoratori irregolari, vendita di alcol a minorenni di età inferiore ai 16 anni, sequestro di sostanze stupefacenti, violazione della capienza massima del locale e installazione di impianto di videosorveglianza non autorizzato. Sono questi i risultati emersi dal controllo straordinario effettuato nella notte tra sabato e domenica in un locale notturno di Reana del Rojale (Udine), da parte dei Carabinieri della Compagnia di Udine, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro del capoluogo friulano, del Nucleo Cinofili Carabinieri di Torreglia (Padova), e della Polizia Locale di Reana del Rojale e Pagnacco che hanno portato alla revoca della licenza e alla sospensione immediata dell'attività. Nel corso dei controlli, i militari dell'Arma hanno contestato una sanzione amministrativa di 8 mila euro e hanno proceduto al sequestro di alcune dosi di cocaina, hashish, cannabis, una compressa di subxone e sei di Fentanil, nonché sette sigarette confezionate con cannabis. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.