Migranti: Fedriga, accordi bilaterali per filtro nei Balcani

Friuli Venezia Giulia
trieste

Governatore a Lubiana incontra ministro Esteri Cerar

(ANSA) - LUBIANA, 16 GEN - "È necessario che l'Unione Europea assuma un ruolo più attivo nel far valere il proprio peso politico ed economico per bloccare le partenze e favorire i rimpatri". Lo ha dichiarato il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, a margine dell'incontro con il vicepremier e ministro degli Esteri della Repubblica di Slovenia, Miro Cerar. Fedriga e Cerar, informa una nota, hanno quindi condiviso l'importanza di agire "fornendo un supporto agli Stati, in primo luogo a quelli balcanici, interessati dal transito di migranti, potenziando il loro ruolo di filtro e diminuendo così l'impatto dei flussi sul nostro territorio".
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.