Industria: no finanziamento, imprenditori a figli, partite

Friuli Venezia Giulia
0625c22c44777d87b93784fa31f133ea

Titolari noti marchi acquistano pagina Sole 24 Ore per denuncia

(ANSA) - TRIESTE, 28 DIC - "Io e mia moglie, compagna di una vita, abbiamo deciso di non dare esecuzione ad alcun progetto e abbiamo consigliato ai nostri figli, Paola e Vladimir, di andarsene all'estero". I coniugi Mario e Sonia Dukcevich, soci della maggioranza del Gruppo Kipre e di conseguenza di Principe S.p.A., King's SpA e delle altre Società del Gruppo stesso, hanno acquistato mezza pagina de Il Sole 24 ore per rivolgersi alla società e alla comunità finanziaria italiana e denunciare che uno di 5 istituti bancari che avrebbero dovuto sostenere un "oculato piano industriale di crescita" si è ritirato facendo naufragare l'intera iniziativa. Il Gruppo sarà gestito da professionisti incaricati dagli stessi coniugi per "tutelare i diritti di chiunque e per valutare tutte le opzioni finanche quella della cessione delle aziende, nel solo interesse della continuità aziendale". L'istituto che si è ritirato è quello che "per primo aveva assicurato consenso e sostegno, senza nemmeno una spiegazione né alcuna comunicazione". (ANSA).
   

Trieste: I più letti