regione: Consiglio, Zanin, autonomia ed Europa sfide 2019

Friuli Venezia Giulia
7619da1ebd96dc288283dac28457b8fa

'Dovremo impegnarci con forza'

(ANSA) - TRIESTE, 20 DIC - Autonomia ed Europa. Sono le due "sfide" che il Consiglio Fvg dovrà affrontare nel 2019. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Piero Mauro Zanin, nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno.
    "Sull'autonomia, che si gioca sulle risorse, dovremo impegnarci con forza - ha annunciato Zanin - dopo che è stata chiusa la manovra del Governo che chiede sacrifici all' autonomia" appunto. Per quanto riguarda l'Europa, Zanin è convinto che "bisogna ripensare a una Europa nuova, poiché quella attuale non è compiuta politicamente. Quando l'Europa dell'economia e della finanza ha colpito la carne delle persone c'è stata una reazione".
    Tuttavia, è "sbagliata la risposta di chiudersi nei singoli Stati", in altre parole si va poco lontano "se si rafforzano soltanto Italia, Ungheria, Germania, bisogna restare uniti perché i player globali sono Cina, Russia, Stati Uniti".
    Sottolineando che "autonomia è sinonimo di Europa", Zanin ha citato Spinelli, Adenauer, Schuman. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.