Tumori: ricercatrice Cro vince Merit Award Ginevra

Friuli Venezia Giulia
7f906e4ab5a8004b31529676afd326f8

La ricercatrice opera in Oncologia medica

(ANSA) - AVIANO (PORDENONE), 18 DIC - La ricercatrice Debora Basile, specializzanda in Oncologia Medica Università di Udine, grazie a un lavoro coordinato nella ricerca della Struttura operativa complessa di Oncologia Medica e Prevenzione Oncologica del Cro di Aviano (Pordenone), diretta da Fabio Puglisi, è tra i vincitori del Merit Award al congresso Esmo Immuno-Oncology 2018 a Ginevra. Target del progetto, dal titolo Mlr and Ldh level in metastatic Colorectal Cancer Patients, la valutazione del ruolo prognostico di biomarcatori associati all’immunosoppressione (Mlr) e all’infiammazione (Ldh) in pazienti con carcinoma del colon-retto metastatico. Condotto su 166 pazienti candidati a una terapia di prima linea, il trattamento ha dimostrato come i livelli di questi biomarcatori siano associati significativamente con la prognosi. Pazienti con livelli di Mlr e Ldh in range di normalità presentano una prognosi migliore rispetto a coloro che presentano uno o entrambi i parametri alterati. (ANSA).
   

Trieste: I più letti