Spread:Benedetti, debito e interessi alti,faremo brutta fine

Friuli Venezia Giulia
c260c1bb0e151a8a6981a7fcda4229cd

Presidente Gruppo Danieli, abbiamo poca credibilità

(ANSA) - TRIESTE, 31 OTT - "Credo che in questo momento il Pil sia in calo un po' ovunque e probabilmente lo è anche da noi. Avendolo avuto un po' più basso, probabilmente andiamo in una zona rossa più facilmente di altri". Lo ha detto il presidente del Gruppo Danieli, Giampiero Benedetti, commentando, a margine di un evento organizzato oggi dall'ANSA a Trieste sulle eccellenze del Friuli Venezia Giulia, i dati Istat che ieri hanno evidenziato il blocco del Pil in Italia e l'immediata reazione dei mercati con l'incremento dello spread. "Preoccupa - ha aggiunto - che lo spread aumenti visto il debito che abbiamo di 2 mila e 300 miliardi. Noi abbiamo un debito alto e poca credibilità da qui lo spread si alza. Stiamo buttando via molti soldi di interessi. Debito alto, interessi alti, facciamo una brutta fine". (ANSA).
   

Trieste: I più letti