Salute: XI convegno 'Scompenso Cardiaco e Cardiomiopatie'

Friuli Venezia Giulia
6fa21b9a8a2545dc4a28b8573057c7a8

Oltre 500 tra medici e infermieri a Trieste dal 19 al 20

(ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - La frequenza dello Scompenso Cardiaco nella popolazione generale (oltre 2500 ricoveri l'anno in Area Vasta giuliano-isontina), collegata all'incremento della speranza di vita, e la ormai consolidata attrazione nel campo delle Cardiomiopatie della Struttura Cardiologica Triestina, sono gli argomenti che verranno approfonditi nel corso dell' XI appuntamento biennale "Scompenso Cardiaco e Cardiomiopatie" promosso dalle Strutture Cardiologiche Triestine, in programma il 19 e 20 ottobre 2018 alla Stazione Marittima, al quale parteciperanno oltre 500 fra medici e infermieri provenienti da varie regioni d'Italia.
    L'esperienza triestina, secondo gli esperti, grazie ai forti meccanismi di continuità assistenziale e presa in carico ha dimostrato efficacia nel contenere i ricoveri e prevenire le ri-ospedalizzazioni. Accanto a ciò, nuove tecnologie biomediche hanno inciso significativamente sulla qualità di vita dei pazienti, ospedalizzazioni e sopravvivenza. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.