Alfiere Repubblica, Mattarella premia la bolzanina Pomella

Trentino Alto Adige
2256b013e8a542d4f9c6efef3dea0277

Targa anche all'istituto "Galilei" per progetto gel igienizzante

(ANSA) - TRENTO, 14 DIC - La studentessa Silvia Pomella, di Bolzano, ha ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l'onorificenza di Alfiere della Repubblica, nell'ambito di una cerimonia di consegnata degli attestati per gli anni 2019, 2020 e 2021. La giovane ha ottenuto il riconoscimento per "aver affrontato la difficoltà psicologica con tanta voglia di superarla, per averne parlato apertamente con amici e compagni di classe, per aver trasferito la sua carica di energia in azioni di cittadinanza attiva sui temi dell'ambiente e dei diritti delle persone", si legge nelle motivazioni.
    Assieme a lei, hanno ricevuto una targa di riconoscimento anche gli studenti dell'istituto tecnico "G. Galilei", di Bolzano, per il progetto di produzione del gel igienizzante, effettuato nel 2020 per una scuola più sicura. "La notizia della produzione si è sparsa rapidamente in città e altre scuole hanno richiesto il disinfettante. Gli studenti hanno promosso anche altre attività orientate al contrasto della pandemia: hanno eseguito tamponi per misurare, attraverso appositi terreni di coltura, la carica batterica presente su determinate superfici, e si sono distinti anche in un'opera di sensibilizzazione presso altre scuole per promuovere le misure igieniche e di prevenzione", riportano le motivazioni. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24